lunedì 27 marzo 2017

IHMA REVERSE PAYMENT: il vantaggio del pagamento posticipato a 24 mesi!

INTERNATIONAL HOSPITALITY MANAGEMENT ACADEMY annuncia la creazione del REVERSE PAYMENT, servizio esclusivo che permette ai partecipanti di saldare i percorsi formativi direttamente dopo 24 mesi dall’ultimo giorno della fase d’aula, avendo raggiunto, a seguito della formazione ricevuta, un risultato concreto in termini di inserimento lavorativo.

INTERNATIONAL HOSPITALITY MANAGEMENT ACADEMY, leader in Italia nella formazione alberghiera di alto livello, è lieta di annunciare la creazione dell’esclusivo REVERSE PAYMENT, servizio ideato per rispondere alle diverse esigenze del partecipante, al momento della scelta di un intenso percorso formativo, livello MASTER.
                                                                    
Un percorso livello MASTER, ha da sempre l’inserimento professionale del partecipante come obiettivo finale. REVERSE PAYMENT, meccanismo creato da IHMA e protetto legalmente presso le autorità competenti, permette al partecipante di accedere all’intero percorso formativo e svolgere la fase di tirocinio pagando una quota iniziale di 500 euro + IVA a titolo di apertura della pratica amministrativa. Successivamente, dopo ben 24 mesi dall’ultimo giorno della fase d’aula, potrà essere versato con un’unica soluzione il costo totale del Master; a pagarlo, quindi, sarà l’inserimento lavorativo raggiunto grazie ad IHMA. Il servizio è riservato ad un numero massimo di 20 candidati all’anno e sarà proposto esclusivamente sui MASTER DI ALTA PREPARAZIONE PROFESSIONALE in International Hotel Front-Office Management, International Congress & Event Management, Hotel Revenue-Management & Digital Distribution, Executive Hotel Housekeeping & Floor Management, Hospitality Marketing & Sales Management.

REVERSE PAYMENT è la soluzione ideata al fine di soddisfare le esigenze di tutti i nostri candidati che entreranno velocemente nel mondo del lavoro. Il servizio REVERSE PAYMENT - precisa il direttore didattico Josè Roblés - offre 3 vantaggi fondamentali al partecipante. Il primo è accedere ad un percorso formativo di livello internazionale senza pagarlo, il secondo è l’opportunità di entrare subito nel mondo del lavoro con la garanzia IHMA. Il terzo vantaggio è rappresentato, invece, dalla possibilità per i partecipanti di pagare il Master IHMA con i soli frutti della propria carriera lavorativa, senza nessun anticipo da versare. IHMA - conclude Josè Roblés - offre un risultato concreto, confermato statisticamente da quasi il 100 % di assunzioni ad 1 anno dalla fine dei percorsi formativi. La nostra performance è basata su oltre 1.500 candidati, formati dal 2009”.

Una vera e propria opportunità da non perdere, quindi, per i partecipanti che potranno contare sulla sicurezza di un investimento senza rischio, finalizzato al raggiungimento di un risultato professionale garantito.

Per ulteriori informazioni visitare il sito IHMA o contattare la Direzione Generale 06/32.80.34.28.
INTERNATIONAL HOSPITALITY MANAGEMENT ACADEMY
Via Attilio Friggeri, 55 - 00136 Roma - Tel: 06/32.80.34.28 - Fax: 06/35.34.66.28 info@ihma.it

INTERNATIONAL HOSPITALITY MANAGEMENT ACADEMY è un’azienda certificata ISO 9001 - 2008 per l’erogazione di Master di Alta Specializzazione in Management e Gestione delle strutture alberghiere Internazionali, certificata dall’AIF - Associazione Italiana Formatori, facente parte di CHRIE associazione che raggruppa a livello mondiale i più importanti Istituti di Management Alberghiero al mondo.

IHMA è l’unico centro di Alta Formazione in Italia ad avere ricevuto oltre 25 patrocini dalle più prestigiose associazioni del settore, quale riconoscimento unanime da parte dell’industria alberghiera del suo livello superiore di Eccellenza professionale.


Tecnologie d’Impresa offre servizi come consulenza sulla sicurezza sul lavoro, analisi rifiuti, e molto altro.

Tecnologie d’Impresa di Cabiate fa parte di un gruppo di aziende specializzate in servizi per la sicurezza sul lavoro, l’ambiente, l’igiene industriale ed alimentare. Si occupa di offrire consulenza per la sicurezza sul lavoro, analisi dei rifiuti, gestione delle schede di sicurezza e molto altro.

Tecnologie d'Impresa fa parte di un gruppo di aziende che da anni si occupano di verifica dei modelli e dei sistemi di gestione per le imprese e le pubbliche amministrazioni nel campo della sicurezza, dell'ambiente, della qualità, dell'etica sociale e dell'igiene industriale ed alimentare.
Tecnologie d'Impresa ha rapporti di collaborazione e di aggiornamento continuo con altre organizzazioni e laboratori ubicati in diverse regioni italiane.

gestione schede di sicurezza

Consulenza per la sicurezza sul lavoro, igiene industriale e tutti i servizi che Tecnologie d'Impresa offre

Attraverso il proprio organico composto da oltre 150 collaboratori, Tecnologie d'Impresa da molti anni impiega personale altamente qualificato quali ingegneri, medici, chimici, fisici e biologici per rendere ottimali i moderni processi produttivi e risolvere problematiche relative a sicurezza, salute e igiene ambientale.
Tecnologie d'Impresa svolge la propria attività principalmente nel nord Italia, ma non esclude interventi rilevanti in realtà produttive del centro, del sud e all'estero.
Utilizza esclusivamente tecnologie sofisticate, moderni sistemi di ricerca e software di produzione propria e dispone di un proprio laboratorio di analisi chimico - fisiche all'avanguardia.
Tecnologie d'Impresa mette a disposizione di aziende, enti pubblici e privati cittadini tantissimi servizi per risolvere le problematiche inerenti alla gestione di salute e sicurezza sul lavoro, sicurezza nei cantieri, verifiche ambiente ed impianti elettrici, prevenzione incendi, analisi dei rifiuti, laboratorio, ambiente, energia e molto altro.

La mission di Tecnologie d'Impresa

La mission del gruppo Tecnologie d'Impresa è "La sicurezza è un valore, crediamoci".
L'azienda si impegna per aiutare persone e aziende a lavorare in sicurezza, migliorando la loro vita lavorativa e non solo.
Tecnologie d'Impresa fornisce soluzioni per conformarsi alle normative, senza coinvolgere negativamente il loro business.
L'azienda ha sposato i princìpi di onestà, legalità, trasparenza e responsabilità verso la collettività per essere un partner preparato, esperto e disponibile. Impegnata da sempre nella ricerca e nell'innovazione tecnologica, Tecnologie d'Impresa segue con persistenza e competenza l'obiettivo del miglioramento del benessere delle persone.
Per ricevere una consulenza sulla sicurezza sul lavoro e tutti gli altri servizi contatta Tecnologie d'Impresa, il suo team di specialisti risponderà ad ogni tua domanda con cortesia e professionalità.

Dal 1985 Italcenter interviene su problema di calvizie uomo e donna tramite diverse soluzioni

Italcenter è lo studio tricologico che da oltre 30 anni si occupa dei tuoi problemi di capelli e ti propone moltissime soluzioni come infoltimento, tricopigmentazione, autotrapianto, protesi e molto altro.

Italcenter è lo studio tricologico di Como che dal 1985 ti propone soluzioni personalizzate per qualsiasi problema relativo alla calvizie, per uomo e per donna.
Se hai notato diradamenti o soffri di alopecia, o hai subito operazioni o incidenti e hai delle cicatrici sul cuoio capelluto affidati a Italcenter, gli esperti del capello.

Diradamento Capelli

I trattamenti di Italcenter: infoltimento, autotrapianto di capelli, protesi e molto altro

Italcenter da oltre 30 anni propone le migliori soluzioni per ovviare al problema della caduta dei capelli o altri problemi relativi ad essi.
Lo studio tricologico di Como effettua interventi di autotrapianto di capelli, una della operazioni di chirurgia estetica più eseguite. Negli ultimi 10 anni le tecniche sono state perfezionate consentendo una ricrescita totalmente naturale.
Grazie a studi specifici si è scoperto che anche nei soggetti geneticamente destinati alla calvizie vi è una zona del capo, quella posteriore e laterale, in cui la presenza di capelli è permanente, per questo motivo è possibile prelevare dei bulbi e reimpiantarli nelle zone rade o calve.
Italcenter effettua inoltre interventi di tricopigmentazione, metodo reversibile e non invasivo per la risoluzione di problemi di vario tipo come ad esempio alopecia areata, calvizie, cicatrici nucali da autotrapianto e cicatrici in genere.
Infoltimento, integrazione di capelli naturali con sistema invisibile, tecnologie indicate per alopecia, traumi, cure mediche e trattamenti di prevenzione: da Italcenter trovi questo e molto altro per attenuare e sconfiggere qualsiasi anomalia.

Protesi di capelli standard o su misura, parrucche per chemioterapia, naturali o sintetiche

Italcenter divisione parrucche vende, all'ingrosso e al dettaglio, parrucche e protesi, in capelli naturali o sintetici, sia per uomo che per donna, lavorate interamente a mano. Si realizza qualsiasi tipo di parrucca su misura per qualsiasi esigenza, anche parrucche speciali per chi si sottopone a trattamenti chemioterapici, allungamenti ed infoltimenti.
Ogni prodotto è realizzato con materiali di altissima qualità, e offre una vasta gamma di colori, accessori e prodotti per la cura delle parrucche e delle protesi.
Chiedi subito una consulenza, prenota la tua visita e goditi la gioia di riavere i tuoi capelli!

domenica 26 marzo 2017

Rocio Munoz Morales incanta la passerella del Nicole Fashion Show





The NeverEndingStory: una storia indimenticabile, romantica e infinita come quella che lega la donna al proprio uomo, la sposa al proprio abito dei sogni, gli Atelier a un brand. Ecco il mood di uno degli appuntamento bridal più attesi in Europa: il Nicole Fashion Show. Dopo un’edizione 2016 nella laguna veneta, location della sfilata evento di Presentazione delle Collezioni 2018 del brand Nicole è stata la capitale romana, sabato 25 Marzo presso il Palazzo dei Congressi di Roma. Un evento su invito che ha chiamato a raccolta oltre 1500 ospiti internazionali tra celebrities, blogger e influencer, buyers, press dei settori fashion e bride, addetti ai lavori.

A illuminare la passerella con una creazione sartoriale della Maison Nicole, la nuova testimonial della linea Couture Alessandra Rinaudo, l’affascinante e magnetica attrice e top model spagnola Rocio Munoz Morales, compagna di Raoul Bova, di recente apparsa sul palco del Festival di Sanremo. Tra i vip che hanno impreziosito  il parterre, gli attori Riccardo Scamarcio, Maria Grazia Cucinotta e Giulio Berruti, Gianmarco Tognazzi, Elisabetta Pellini, Gloria Guida, Giovanna Rei, Kiara Tomaselli, Adriana Volpe, Alessia Fabiani, Jimmy Ghione, Vincenzo Bocciarelli, Danilo Brugia, Fabrizio Bucci, Milena Miconi, Manila Nazzaro, Miriana Trevisan, Matteo Branciamore, Michelle Carpente, Fioretta Mari, Max Pezzali e Debora Pelamatti, Claudio Cecchetto e Mapi Danna, Daniela Vergara, Mattia Sbragia.  Nel corso della serata si è tenuta inoltre la Cerimonia di Premiazione della prima edizione dei Nicole Awards, gli Oscar dedicati agli Atelier e alle spose Nicole di tutto il mondo, presentata dalla giornalista Chiara Besana.

La collezione Nicole Cerimonia è un tripudio di raffinatezza e colore, affinché ogni donna possa innamorarsi non solo dell’abito ma anche della sua tonalità. Nella palette della collezione trionfano i toni del blu in tutte le gradazioni: cobalto, avio, light blue, navy, per antonomasia colore dell’eleganza. Corallo, rosa fragola, rosso e vino si esprimono in accese tonalità moda. Impreziosiscono la gamma degli outfit brillanti inedite e briose nuance verdi. Non mancano i colori pastello, per le damigelle o gli animi romantici, con proposte che spaziano dallo champagne al cipria, dal lilla al lavanda, dal verde acqua al grigio polvere.
La collezione predilige il long dress ma si completa con corti sfiziosi: gonne con sovrapposizioni di tulle o avvolgenti mini dress per le più giovani. Tra i tessuti principe, intramontabili sono pizzo, chiffon, mikado, tulle e cady per valorizzare al meglio ogni tipo di fisicità.

Moltissime infine le proposte coordinate per completare gli outfit con stole e cappe, ma anche boleri, bomberini decorati e mini jacket super glam.

Il Nicole Fashion Show finalmente è arrivato!  Benvenuti all’evento dell’anno che ha rubato i cuori.

sabato 25 marzo 2017

ABC Articoli: Spandau Ballet tra i precursori della Electonic Da...

ABC Articoli: Spandau Ballet tra i precursori della Electonic Da...: Negli anni Ottanta  si sono affermate band come U2, The Cure, The Smiths, R.E.M, New Order e Talking Heads o che hanno raggiunto il loro ...

"La ragazza del mondo" si aggiudica la 13^ edizione del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere prime



LA RAGAZZA DEL MONDO di Marco Danieli
CONQUISTA LA TREDICESIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA
Notevole successo di pubblico e studenti presenti alla rassegna
“Premio Cinema Giovane” presso lo storico Auditorio di via Bolzano 38, manifestazione promossa dal Cinecircolo Romano

Nella premiazione svoltasi venerdì 24 marzo, il  filmLa ragazza del mondodi  Marco Danieli si è aggiudicato la tredicesima edizione del Premio Cinema Giovane & Festival delle opere prime. I  premi, assegnati dal voto del pubblico, sono stati consegnati dai rappresentanti degli Enti Patrocinanti.
Altri film scelti e premiati dalla commissione della Manifestazione con il voto del pubblico sono: Il più grande sogno di Michele Vannucci con il protagonista Mirko Frezza, The Pills - Sempre meglio che lavorare di Luca Vecchi, presenti e premiati nella cerimonia. La Direzione artistica ha conferito un Premio speciale al giovanissimo attore Andrea Pittorino per l’ interpretazione  nel film La vita possibile ed al regista Ivano De Matteo


I FILM Notevole presenza del pubblico che ha avuto modo di assistere gratuitamente alle proiezioni. È spettato alla competente e qualificata commissione - composta da cinque critici e giornalisti cinematografici e dal direttore artistico del festival Pietro Murchio - selezionare le migliori opere prime distribuite nel 2016 in Italia. A completare il programma sei opere prime selezionate e un film scelto per qualità: Due euro l’ora di Andrea D’Ambrosio, L’universale di Federico Micali, I Cormorani di Fabio Bobbio, Fräulein - Una fiaba d’inverno di Caterina Cairone, WAX: We Are The X di Lorenzo Corvino, La pelle dell’orso di Marco Segato e La vita possibile di Ivano De Matteo. Le proiezioni dei film sono state accompagnate in sala dalle interviste con gli autori.
I GIOVANI Buona partecipazione degli studenti delle scuole medie superiori del Comune di Roma e Regione inseriti nel Programma Educazione Cinema di Autore, oltre al voto previsto nelle matinée a loro dedicate, hanno avuto la preziosa opportunità di prendere parte al “Concorso di scrittura della migliore recensione”. La vincitrice del concorso è Francesca Pantano dell’ Istituto Croce-Aleramo.
SETTIMANA CULTURALE Il Premio Cinema Giovane è il cuore dell’annuale Settimana culturale dell’Associazione che tra l’altro ha previsto nel foyer dell’Auditorio, per animare le 5 giornate della rassegna, la consueta Mostra di arti figurative, giunta alla XXXVI edizione, con l’esposizione di quasi settanta opere, in gemellaggio con l’Associazione Nicola Zabaglia.
Inoltre, la locandina della manifestazione ha incluso anche un interessante Forum sul tema Il cinema Giovane Italiano nel rinnovamento, impreziosito dalla partecipazione di cineasti ed esperti del settore.
GLI OSPITI Alla cerimonia di Premiazione, condotta da Franco Mariotti, hanno partecipato oltre ai numerosi artisti coinvolti nella rassegna, anche eminenti rappresentanti degli enti patrocinanti, come Regione Lazio e Municipio II di Roma. Tra i presenti: Michele Vannucci e Mirko Frezza (Il più grande sogno), Marco Danieli, Antonio Manca, Umberto Smerilli (La ragazza del mondo,Luca Vecchi (The Pills), Caterina Carone (Fraulein), Lorenzo Corvino (WAX: We are the X) ed inoltre, Ginevra De Carolis e Valentina Guglielmi per "Il Grande sogno",  Luigi Di Capua per "The Pills", Andrea Pittorino e Arianna Diana per  "La vita possibile", Lucia Mascino ,Esmeralda Calabria e Daria D'Antonio per "La pelle dell'Orso". Ed, inoltre,  Ivano De Matteo (La vita possibile), e tanti altri.